▷Dovresti comprare le azioni Netflix Si o NO?⇒ analisi

Le azioni Netflix sono da comprare? Analisi tecnica e fondamentale

Netflix, Inc. è un provider di contenuti streaming su Internet. La Società opera attraverso tre segmenti: streaming domestico, streaming internazionale e DVD domestico. Il segmento di streaming domestico include servizi che trasmettono contenuti ai suoi membri negli Stati Uniti. Il segmento dello streaming internazionale include servizi che trasmettono contenuti ai propri membri al di fuori degli Stati Uniti. Il segmento DVD domestico comprende servizi come il disco ottico digitale (DVD) per posta. I membri dell’azienda possono guardare serie originali, documentari, lungometraggi, nonché programmi televisivi e film direttamente sullo schermo, televisori, computer e dispositivi mobili collegati a Internet. Offre i suoi servizi di streaming sia a livello nazionale che internazionale. Negli Stati Uniti, i suoi membri possono ricevere i DVD consegnati a casa loro. La società ha sottoscrittori dei suoi servizi a pagamento in oltre 190 paesi, al 31 dicembre 2016.

Come appare la piattaforma Netflix, che grazie anche all’utilizzo dei cookie, sa sempre cosa proporre all’utente in base ai suoi gusti

Le azioni Netflix sono un investimento sicuro?

Netflix nasce nel 1997 come public company che si occupava del noleggio di DVD e videogiochi. Solo dal 2008 l’azienda ha avviato il servizio di streaming online on demand, che ben presto è diventato il core business del’azienda. Dal 2010, la società è riuscita ad espandersi in Europa e Sud America e dal 2014 ha iniziato a trasmettere produzioni originali (la prima serie interamente prodotta su Netflix è stata House of Cards) e nel 2016 è diventato il leader del settore on-demand. Netflix è quotato in Borsa dal 2002 e fino al 2013 non ha goduto di particolare appeal da parte degli operatori finanziari. Poi, però, il titolo è letteralmente esploso passando da quotare 10 dollari per azione fino a raggiungere i 100 dollari già nel 2015. Dopo un piccolo ritracciamento, il titolo Netflix forte della sua popolarità e di un numero sempre crescente di utenti, ha raggiunto i 200 dollari nel 2017 e ha poi superato i 400 dollari per azione nel 2018! Il massimo storico rimane quello dello scorso anno, quindi, dal quale sono scattate delle prese di beneficio che hanno portato il titolo su un supporto fondamentale a 250 dollari, dal quale è risalito senza però riavvicinare i massimi storici. Nell’ultimo trimestre, un dato negativo, il primo relativo al numero degli iscritti, ha fatto crollare il titolo Netflix di oltre il 20% nel solo mese di luglio, la seconda performance mensile peggiore di sempre dopo ottobre 2018, un mese che però fu nero per tutti i titoli del settore tecnologico americano. Andiamo a vedere i dati di bilancio relativi alla società prima di procedere a commentare il consenso degli analisti finanziari:

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Dati di bilancio (in mln di USD)

Ricavi d’esercizio15.794,34
Ricavi ultimi 12 mesi17.630,32
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio9.261,683
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi10.312,49
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio1.226,458
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi1.398,781
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari1.182,341
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi1.122,57
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati1.226,458
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)1.182,341
EPS normalizzato ultimi 12 mesi2,4842
Narcos, ispirata alle vicende di Pablo Escobar, è solo l’ultima delle grandi serie di successo prodotte da Netflix

Analisti finanziari mediamente ottimisti sul futuro del titolo Netflix

Le banche d’affari si aspettano un rialzo delle quotazioni di Netflix nei prossimi mesi, interpretando questa recente discesa come una potenziale occasione di acquisto. Gli analisti finanziari raccomandano il titolo con Outperform, ovvero consigliano di accumulare il titolo Netflix senza eccedere nella size per provare a raggiungere un prezzo obiettivo fissato intorno ai 390 dollari per azione. Il punteggio finale, frutto di 16 raccomandazioni Buy, 14 Outperform, 10 Hold, 2 Underperform e 2 Sell, è quindi di 2,09, buono se si considera che noi assegniamo 1 per i titoli considerati Strong Buy e 5 per i titoli Strong Sell.
La mia raccomandazione è quella di negoziare il titolo, se siete più esperti, in intraday in quanto ha un’alta volatilità, mentre farei più attenzione sul medio-lungo termine. In ogni caso, utilizzate i CFD, che sono quegli strumenti derivati replicanti il titolo, adatti anche a chi non ha il capitale adeguato necessario a fare trading sulle azioni.

Quale futuro per Netflix?

Per rispondere ai dati non positivi dell’ultimo trimestre, Netflix sta già correndo ai ripari proponendo delle tariffe molto scontate ai suoi nuovi sottoscrittori e di ampliare la sua offerta principalmente al mercato del sud-est asiatico, considerato più attraente per via della crescita della classe media all’interno delle sue nazioni.
Inoltre, saranno presto presentati nuovi contenuti che si aggiungeranno alla scelta oppure sostituiranno quelle serie che non sono state abbastanza apprezzate dagli utenti. Per esempio, sarà aggiunta l’interattività nelle serie, come già successo nella sperimentazione di Bandersnatch, un episodio della fortunata serie Black Mirror. Staremo a vedere se questo sarà sufficiente a Netflix per arginare la concorrenza, che oggi vede Amazon Prime Video, Apple e Disney tra i principali competitor.

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Guida all’acquisto di azioni Netflix in 5 minuti

Una volta scelto lo strumento finanziario che si vuole negoziare al rialzo o al ribasso, selezionate il vostro broker preferito andando sul vostro browser di Internet ed entrando nella homepage di Plus500 : vi comparirà questa schermata

Il broker vi offrirà quindi la possibilità di selezionare tra conto con denaro reale e conto demo di prova gratuita:

Una volta che avete scelto la modalità di conto che vi interessa, è il momento di selezionare lo strumento finanziario che volete negoziare. Andate nell’apposita funzione di ricerca – la barra con la lente di ingrandimento – e scrivetene il nome oppure trovatelo nei menu suddivisi per asset. Così:

Dopo aver scelto lo strumento finanziario su cui investire, comparirà un menu come questo nella foto in basso dove poter cliccare su Acquista o Vendi per procedere all’esecuzione del trade:

La piattaforma esegue per voi il trade selezionato e sarà possibile controllare l’andamento in tempo reale in alto nella piattaforma, oppure nell’apposito menu che vi informa delle posizioni aperte. Complimenti, avete impostato con successo il vostro primo trade su Plus500!

Leave a Reply

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive] [an error occurred while processing the directive]