▷Dovresti comprare le azioni Google Si o NO?⇒ analisi

Le azioni Google sono da comprare? Analisi tecnica e fondamentale

Alphabet Inc. è una holding. Le attività della Società comprendono Google Inc. (Google) e i suoi prodotti Internet, come Access, Calico, CapitalG, GV, Nest, Verily, Waymo e X. I segmenti della Società comprendono Google e altre scommesse. Il segmento di Google comprende i suoi prodotti Internet, come Ricerca, Annunci, Commercio, Mappe, YouTube, Google Cloud, Android, Chrome e Google Play, nonché le sue iniziative hardware. Il segmento Google è impegnato nella pubblicità, nella vendita di contenuti digitali, nelle applicazioni e nelle offerte cloud e nelle vendite di prodotti hardware. Il segmento Altre scommesse è impegnato nella vendita di servizi Internet e televisivi tramite Google Fiber, nella vendita di prodotti e servizi Nest e nei servizi di licenza e ricerca e sviluppo (R&S) attraverso Verily. Offre Google Assistant, che consente agli utenti di digitare o parlare con Google; Google Maps, che aiuta gli utenti a navigare in un negozio, e Google Foto, che aiuta gli utenti a memorizzare e organizzare tutte le loro foto.

Alzi la mano chi, almeno una volta al giorno, fa una ricerca sul motore Google

Le azioni Google sono un investimento sicuro?

Google nasce dall’idea di 2 studenti dell’Università di Stanford, secondo i quali su Internet serviva un motore di ricerca basato sullo sfruttamento delle relazioni esistenti tra siti web e che questo avrebbe prodotto risultati migliori rispetto alle tecniche empiriche usate precedentemente, nel 1998. Il successo del motore di ricerca fu esponenziale, al punto che Microsoft si rivelò interessata ad acquisirlo, ma Google rifiutò l’offerta. Il gruppo ha poi proseguito diventando il primo motore di ricerca e sito più cliccato al mondo. La quotazione di Google alla Borsa di New York avviene nel 2004, ad un prezzo di collocamento di 54 dollari per azione. Il titolo non ha mai conosciuto la discesa, tranne durante la crisi globale finanziaria quando passò dai massimi di periodo di 350 dollari nel 2007 ai minimi di periodo di 140 dollari per azione nel 2008. Il decennio seguente, Google ha dapprima recuperato le quotazioni massime nel 2012 e poi le ha ampiamente superate, superando i 500 dollari già nell’anno successivo e arrivando a quota 1000 dollari per azione nel 2017! I massimi storici del titolo Google sono quasi a 1300 dollari per azione, raggiunti sia a luglio 2018 sia nell’aprile 2019. In questo momento, inoltre, i prezzi sono molto vicini a quest’area in una configurazione che sembrerebbe essere un triplo massimo. Vediamo insieme i dati relativi al bilancio di Google, prima di procedere alle considerazioni relative al consenso degli analisti finanziari:

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Dati di bilancio (in mln di USD)

Ricavi d’esercizio136.819
Ricavi ultimi 12 mesi142.012
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio40.421
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi42.352
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio34.913
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi32.516
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari30.736
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi27.992
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati39.984
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)35.200,3
EPS normalizzato ultimi 12 mesi47,3178
Youtube fa parte della famiglia di Google ed è diventato così popolare da inventare un mestiere: gli Youtuber, infatti, ricevono monetizzazione in base alle visite ricevute nel proprio canale

Gli analisti finanziari guardano con ottimismo al futuro del titolo

Il consenso delle banche d’affari è netto: Google è un buon titolo da acquistare nel medio-lungo termine. Il supporto fondamentale per il titolo è l’area dei 1000 dollari, prezzo tondo e psicologico che ha dimostrato di non essere violato facilmente. Nel caso il prezzo dovesse andare lì, non esitate all’acquisto, servendovi magari dei CFD, che sono quegli strumenti finanziari che replicano il sottostante, utili a coloro i quali non dispongono del capitale necessario a negoziare le azioni.
Questa accumulazione, lo dicevamo, è raccomandata da parte delle agenzie di rating con un giudizio Outperform, ma anche il Buy ottiene larghi consensi. Il punteggio finale che Google ottiene è un ottimo 1,69 considerando che noi assegniamo 1 a quei titoli Strong Buy e 5 ai titoli Strong Sell.

Quale futuro per Google?

Google è l’azienda che più di ogni altra del settore tecnologico americano sta investendo nell‘Internet of Things, grazie al quale più dispositivi saranno connessi tra loro e renderanno migliore la nostra vita. Il “googlepolio” durerà a lungo, in quanto le sue mappe, Chrome, il suo motore di ricerca e Youtube continueranno ad essere leader dei loro rispettivi settori. Il sistema Android è anch’esso molto diffuso sugli smartphone di ultima generazione e dovrà contendersi con Apple la fetta di mercato più importante. Google inoltre sta investendo sul riconoscimento facciale mediante dispositivo, tema che sta sollevando un po’ di polemiche, in quanto così sarà come essere tutti quanti schedati.
Altra novità pronta a invadere il mercato è Google Stadia, portale di videogiochi online che si appresta a duellare con le già note piattaforme PlayStation della Sony e XBox della Microsoft. Per concludere, ci sarà il lancio del nuovo smartphone, il Pixel 3A, che ha nella fotocamera il suo punto di forza ed è pronto a battagliare con iPhone.

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Guida all’acquisto di azioni Google in 5 minuti

Una volta scelto lo strumento finanziario che si vuole negoziare al rialzo o al ribasso, selezionate il vostro broker preferito andando sul vostro browser di Internet ed entrando nella homepage di Plus500 : vi comparirà questa schermata

Il broker vi offrirà quindi la possibilità di selezionare tra conto con denaro reale e conto demo di prova gratuita:

Una volta che avete scelto la modalità di conto che vi interessa, è il momento di selezionare lo strumento finanziario che volete negoziare. Andate nell’apposita funzione di ricerca – la barra con la lente di ingrandimento – e scrivetene il nome oppure trovatelo nei menu suddivisi per asset. Così:

Dopo aver scelto lo strumento finanziario su cui investire, comparirà un menu come questo nella foto in basso dove poter cliccare su Acquista o Vendi per procedere all’esecuzione del trade:

La piattaforma esegue per voi il trade selezionato e sarà possibile controllare l’andamento in tempo reale in alto nella piattaforma, oppure nell’apposito menu che vi informa delle posizioni aperte. Complimenti, avete impostato con successo il vostro primo trade su Plus500!

Leave a Reply

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive] [an error occurred while processing the directive]