▷Dovresti comprare le azioni Fincantieri Si o NO?⇒ analisi

Le azioni Fincantieri sono da comprare? Analisi tecnica e fondamentale

Fincantieri SpA è una società con sede in Italia impegnata nel settore industriale. La società è attiva nelle costruzioni navali. Le attività dell’azienda sono suddivise in quattro divisioni aziendali. La divisione Shipbuilding produce navi da crociera, traghetti, navi militari e megayacht, oltre a offrire servizi di riparazione, conversione, refitting e rinnovo delle navi. La divisione Offshore si concentra sulla progettazione e costruzione di navi di supporto per il mercato dell’esplorazione e della produzione di petrolio e gas. La divisione Attrezzature, sistemi e servizi è impegnata nella progettazione e produzione di sistemi e apparecchi e nella fornitura di servizi post-vendita. La divisione Other fornisce costi per la direzione, il controllo e il coordinamento del business. Fincantieri SpA è attiva nel mercato interno, nonché negli Stati Uniti, in Brasile, Norvegia, Romania e India, tra gli altri. Funziona tramite Vard Promar.

Fincantieri è attivissima nel settore della cantieristica navale: nella foto, il cantiere delle navi da crociera

Le azioni Fincantieri sono un investiment sicuro?

Fincantieri è un’azienda pubblica italiana fondata nel 1959 a Roma. Lo Stato Italiano, tramite una finanziaria, detiene il 71% delle azioni. Faceva parte del comparto cantieristico di Finmeccanica da cui venne scorporata.
Nel dicembre 2012 Fincantieri acquista per 900 milioni di euro STX OSV Holdings Ltd, il più grande costruttore di mezzi di supporto alle attività di estrazione e produzione di petrolio e gas naturale. Il debutto di Fincantieri in Borsa Italiana (dove quota nel listino Mid Cap, dove c’è anche De’ Longhi) è avvenuto nel 2014 con un prezzo di collocamento stimato a 0,70 centesimi di euro per azione. L’esordio in Borsa non è tra i più felici e nel giro di 2 anni Fincantieri raggiunge un minimo storico sotto gli 0,30 centesimi prima di iniziare una lenta accumulazione dagli 0,40 centesimi per azione. La svolta avviene nel 2017, grazie ad importanti acquisizioni societarie, il titolo passa dagli 0,4 ad 1,50 per azione dove forma un doppio massimo nel 2018. Nell’ultimo trimestre 2018, a seguito di un ritracciamento globale delle quotazioni, il titolo scivola ma resiste al prezzo tondo di 1 euro per azione, sul quale sta cercando una nuova fase accumulativa. Andiamo a guardare quelli che sono i dati societari prima di procedere alle considerazioni legate al consenso degli analisti finanziari su questo titolo:

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Dati di bilancio (in mln di EUR)

Ricavi d’esercizio5.473,801
Ricavi ultimi 12 mesi5.784,005
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio391,973
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi426,817
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio122,343
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi161,333
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari72,44
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi89,462
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati154,981
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)105,09
EPS normalizzato ultimi 12 mesi0,0527
Nel core business della società rientra anche la realizzazione di splendidi yacht come questo

Le banche d’affari sono ottimiste sul futuro del titolo Fincantieri

Il titolo Fincantieri convince gli analisti finanziari circa le sue possibilità di crescita nel medio-lungo termine. La raccomandazione degli analisti è di tipo Outperform, ovvero il titolo si può accumulare da questi prezzi facendo attenzione alla size. Tuttavia, 3 analisti sui 5 delle principali agenzie di rating interpellate assegnano il Buy al titolo che quindi ottiene un punteggio molto positivo di 1,6, considerando che noi assegniamo 1 ai titoli Strong Buy e 5 ai titoli Strong Sell.
Il basso price/earning e le prospettive di nuovi accordi commerciali per l’azienda hanno generato attesa per le quotazioni del titolo, al punto che noi fissiamo un prezzo obiettivo di 1,25 euro al quale andrà aggiunto un dividendo stimato mediamente sui 2 centesimi di euro per azione nel caso in cui manterrete il titolo fino allo stacco della cedola.
L’accumulazione sul titolo Fincantieri pertanto ci vede favorevoli, con il consiglio di poterlo negoziare attraverso i CFD, ovvero quegli strumenti derivati che replicano il sottostante e consentono anche all’investitore non molto capitalizzato di poter fare trading sul titolo.

Il futuro di Fincantieri

Come sottolinea una nota ufficiale della società, “è record di ordini acquisiti in un singolo semestre: ammontano a 6,6 miliardi”. In particolare, sono stati firmati contratti per 15 unità, di cui 11 navi da crociera per 5 brand diversi (Oceania, Regent Seven Seas, Viking, Msc, Princess) e una ulteriore unità per la Us Navy nell’ambito del programma Littoral Combat Ship.
“In questa prima meta’ dell’anno – ha dichiarato l’ad di Fincantieri, Giuseppe Bono – abbiamo raggiunto per il settimo semestre consecutivo un’eccezionale crescita e un nuovo record, un livello di ordini mai raggiunto prima. Sono risultati straordinari anche alla luce del grado di innovazione dei progetti acquisiti che premiano e confermano il grande lavoro svolto di ricerca e sviluppo, grazie al quale offriamo ai nostri clienti soluzioni che precorrono i tempi. Progettiamo e installiamo soluzioni all’avanguardia per un mercato che tende a chiedere sempre più attenzione verso l’ambiente, patrimonio universale che dobbiamo difendere per noi e per le generazioni future”

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Guida all’acquisto di azioni Fincantieri in 5 minuti

Una volta scelto lo strumento finanziario che si vuole negoziare al rialzo o al ribasso, selezionate il vostro broker preferito andando sul vostro browser di Internet ed entrando nella homepage di Plus500 : vi comparirà questa schermata

Il broker vi offrirà quindi la possibilità di selezionare tra conto con denaro reale e conto demo di prova gratuita:

Una volta che avete scelto la modalità di conto che vi interessa, è il momento di selezionare lo strumento finanziario che volete negoziare. Andate nell’apposita funzione di ricerca – la barra con la lente di ingrandimento – e scrivetene il nome oppure trovatelo nei menu suddivisi per asset. Così:

Dopo aver scelto lo strumento finanziario su cui investire, comparirà un menu come questo nella foto in basso dove poter cliccare su Acquista o Vendi per procedere all’esecuzione del trade:

La piattaforma esegue per voi il trade selezionato e sarà possibile controllare l’andamento in tempo reale in alto nella piattaforma, oppure nell’apposito menu che vi informa delle posizioni aperte. Complimenti, avete impostato con successo il vostro primo trade su Plus500!

Leave a Reply

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive] [an error occurred while processing the directive]