▷Dovresti comprare le azioni Campari Si o NO?⇒ analisi

Le azioni Campari sono da comprare? Analisi tecnica e fondamentale

Davide Campari Milano SpA è una società con sede in Italia impegnata nel settore delle bevande. Produce e distribuisce bevande alcoliche e analcoliche. Le attività commerciali della Società sono suddivise in tre segmenti. Il segmento Spirits comprende marchi di fama internazionale come Campari, Wild Turkey, Old Smuggler, SKYY Vodka, Cynar e Grand Marnier, nonché marchi del mercato locale, tra cui Aperol, Cabo Wabo, Campari Soda, Glen Grant, Ouzo 12 e marchi brasiliani Dreher , Old Eight e Druryâs, tra gli altri. Il segmento Wine comprende marchi come spumanti e vermouth Cinzano, Mondoro, Riccadonna, Odessa e Sella & Mosca, tra gli altri. Il segmento delle bevande analcoliche è composto da marchi come Crodo e Lemonsoda. La Società opera attraverso una serie di filiali, come Forty Creek Distillery Ltd, Fratelli Averna SpA e Societe des Produits Marnier Lapostolle SA.

Il Campari, fondamentale per la preparazione dei cocktail più diffusi negli american bar

Le azioni Campari sono un investimento sicuro?

La storia di Campari inizia a Milano nel 1860 come distilleria, mentre si deve a Davide Campari l’apertura del primo stabilimento industriale, nel 1904, concentrandosi sulla produzione di 2 prodotti, il Bitter e il Cordial e, solo dal 1932, del Campari Soda. Il 1994 è l’anno di uscita di scena dell’ultimo della famiglia così Luca Garavoglia diventa Presidente, carica che ricopre ancora attualmente. Con lui, l’azienda intraprende una politica di grande sviluppo societario attraverso circa 20 acquisizioni tra cui ricordiamo le più importanti: Aperol, Zedda Piras, Glen Grant, Crodino e Cynar. Nel 2001 si quota alla Borsa di Milano ed attualmente fa parte dell’indice FTSE MIB, ovvero di quelle aziende italiane a maggior capitalizzazione. Il titolo parte da un prezzo di collocamento di 0,6 centesimi di euro per azione e raggiunge il prezzo di 2 euro nel 2007, a margine della crisi globale finanziaria. Dopo un modesto ritracciamento fino a toccare gli 1,2 euro per azione, il titolo ha recuperato i massimi precedenti già nel 2010 e si è proiettato verso i 4 euro per azione, raggiunti a fine 2015. Dopo un’iniziale correzione, il titolo Campari non ha più rivisto il prezzo di 4 euro, andando prima a 6 e poi a 8 euro per azione, raggiungendo i massimi storici a 9 euro nel maggio del 2019. Attualmente, quota nell’area degli 8,50 euro per azione. Andiamo a guardare insieme i dati societari prima di procedere ad ulteriori considerazioni relative al consenso degli analisti finanziari:

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Dati di bilancio (in mln di EUR)

Ricavi d’esercizio1.711,7
Ricavi ultimi 12 mesi1.711,7
Ebitda (utile ante imposte) d’esercizio433,4
Ebitda (utile ante imposte) ultimi 12 mesi433,4
Ebit (utile ante imposte) d’esercizio350,8
Ebit (utile ante imposte) ultimi 12 mesi350,8
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari296,3
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari ultimi 12 mesi296,3
Ebit (Utili ante imposte) normalizzati349,7
Reddito disponibile per gli azionisti ordinari (normalizzato)295,3709
EPS normalizzato ultimi 12 mesi0,2482
Alcuni dei più importanti prodotti di Campari: spiccano l’Aperol, con cui si prepara il famosissimo Spritz, il Campari Soda e il Crodino

Gli analisti finanziari sono scettici sulle possibilità future del titolo

Campari è considerato un titolo difensivo e anti-ciclico (come il titolo Moncler), adatto quindi nei portafogli dei cassettisti perché sale con regolarità e costanza. Tuttavia, le agenzie di rating che abbiamo interpellato sono molto prudenti sulle possibilità di questo titolo che, va detto, ha corso davvero tanto. La raccomandazione è di tipo Hold, ovvero viene consigliato di mantenere il titolo ma di non accumularlo dai prezzi attuali. È il giudizio che ben 13 su 20 analisti finanziari assegnano al titolo Campari. Il punteggio che quindi il titolo ottiene è di 3, l’esatta via di mezzo tra l’1 assegnato allo Strong Buy e il 5 assegnato allo Strong Sell. Pesa su questo titolo il Price/Earning molto elevato, pari a 35.
Da un punto di vista tecnico, però, il titolo è in un inequivocabile trend rialzista, pertanto sono del parere che vada comprato ad ogni ritracciamento individuabile nell’area tra gli 8 e gli 8,20 euro per azione. Un’accumulazione è dunque possibile dai prezzi indicati, consigliando di utilizzare i CFD, strumenti derivati a leva replicanti il sottostante, utili per chi non dispone della liquidità necessaria a negoziare le azioni.

Quale futuro per Campari?

La diffusione delle bevande Campari negli Stati Uniti ha permesso all’azienda di vedere i suoi utili letteralmente volare come abbiano appena visto. La società, inoltre, è molto attiva nelle acquisizioni societarie per avere i marchi migliori del mercato nella sua scuderia: le ultime acquisizioni in ordine di tempo sono state quelle dell’Amaro Averna,poi il lancio di un’Opa per controllare la Grand Marnier, altra azienda attiva nella produzione del liquore che porta il suo nome e per ultimo la rilevazione di vari rum artigianali tra cui Appleton e Wray & Nephew, il giamaicano Lascelles de Mercado e ora punta a quello caraibico di Rhumantilles, proprietario del 96,5% della Bellonnie & Bourdillon Successeurs, con sede in Martinica. 

Broker Valutazione Regolamen-
tazione
Inizia ad investire
1 USA Allowed INVESTI ORA!
1 USA Allowed investi ora!
1 USA Allowed investi ora!

Guida all’acquisto di azioni Campari in 5 minuti

Una volta scelto lo strumento finanziario che si vuole negoziare al rialzo o al ribasso, selezionate il vostro broker preferito andando sul vostro browser di Internet ed entrando nella homepage di Plus500 : vi comparirà questa schermata

Il broker vi offrirà quindi la possibilità di selezionare tra conto con denaro reale e conto demo di prova gratuita:

Una volta che avete scelto la modalità di conto che vi interessa, è il momento di selezionare lo strumento finanziario che volete negoziare. Andate nell’apposita funzione di ricerca – la barra con la lente di ingrandimento – e scrivetene il nome oppure trovatelo nei menu suddivisi per asset. Così:

Dopo aver scelto lo strumento finanziario su cui investire, comparirà un menu come questo nella foto in basso dove poter cliccare su Acquista o Vendi per procedere all’esecuzione del trade:

La piattaforma esegue per voi il trade selezionato e sarà possibile controllare l’andamento in tempo reale in alto nella piattaforma, oppure nell’apposito menu che vi informa delle posizioni aperte. Complimenti, avete impostato con successo il vostro primo trade su Plus500!

Leave a Reply

[an error occurred while processing the directive]
[an error occurred while processing the directive] [an error occurred while processing the directive]